Caredog

In questa tipologia di progetto AAA, il cane è vissuto come motivatore dell’interazione sociale, facilitatore nella riduzione del senso di solitudine al fine di un miglioramento della qualità della vita e di supporto alle terapie tradizionali nelle RSA e nei centri diurni per anziani.
Si osserva, durante l’interazione con gli animali, un effetto positivo a livello di recupero cognitivo e comportamentale nei pazienti affetti da demenza senile ed Alzheimer, attraverso l’accudimento svolto con la spazzolatura, somministrazione di cibo ed accompagnamento al guinzaglio.
Se poi l’anziano è stato possessore di cani, questo risveglia in lui ricordi ed esperienze vissute, stimolando la corteccia cerebrale e favorendo in alcuni casi una lieve rigenerazione neuronale.
Sono state effettuate anche misurazioni dell’effetto psicofisiologico che l’interazione con animali produce, osservando effetti favorevoli del funzionamento cardiovascolare.

 

Caredog presso Fondazione Berardi Manzoni - Estate 2021

La Fondazione Risedog ha realizzato un progetto di IAA presso la Fondazione Berardi Manzoni sita in Roncadelle. Tale progetto nominato “CareDog” è stato ideato al fine di supportare gli anziani ospiti nelle RSA e i fruitori del centro diurno, attraverso attività con i nostri cani, in quanto di comprovata utilità nel produrre effetti benefici sul piano fisico, emotivo, sociale ed affettivo.
A partire da maggio e per tutto il mese di giugno e luglio il nostro staff, composto da coadiutrici del cane e di cani di diversa taglia e razza ha creato, con la collaborazione del personale dell’istituto (educatrici e psicologi) una serie di attività in cui il cane è stato il protagonista, permettendo agli ospiti dell’Istituto di poter godere di quel legame affettivo unico che si instaura con questi sensibili animali. Grazie alle sue attitudini sociali, infatti, il cane, come protagonista e mediatore relazionale, è in grado di: trasmettere empatia, stimolare le relazioni interpersonali, favorire l’esercizio mentale, incrementare il desiderio di essere coinvolti in attività di gruppo, sviluppare le interazioni verbali.  Gli stessi utenti hanno accolto con gioia le nostre attività che, all’insegna del divertimento e del prendersi cura dell’animale, hanno avuto la finalità di migliorare la qualità della vita dei partecipanti, in un contesto di grande stimolo sia per la socializzazione, così importante in una fase della vita molte volte caratterizzata da isolamento sociale, sia nel miglioramento motivazionale e di autostima. In un clima rilassato e gioioso ogni proposta ha avuto un buon successo di adesione e di sempre più crescente interesse.

Image
Image